pianure orientali
Villaggio di carticasi Castaniccia - Alta-Corsica
pianure orientali
Villaggio Punta di Casinca - Corsica
pianure orientali
Villaggio Loreto di Casinca - Corsica

Costa orientale

Costa orientale, costa Est della Corsica

 

La costa orientale denominata anche Costa est si estende dal sud di Bastia fino a Porto Vecchio.

Viene spesso sottovalutata dai turisti che preferiscono le regioni dell’estrema parte meridionale o della Balagna. Questa scarsa reputazione è tuttavia immeritata, poiché la zona è ricca di magnifici paesaggi che permettono ogni tipo di attività ricreativa, così come di paesini tipici, di un importante patrimonio culturale e di numerose spiagge che vi permetteranno di godervi appieno i vostri soggiorni balneari.

La regione della Costa est è divisa in 3 microregioni


- La Costa Verde dal lato di “Moriani Plage”,
- la Costa Serena dal lato di Aleria,
- la Costa di Madreperla dal lato di Solenzara.
Il territorio della Pianura orientale si estende su una lunghezza di 80 km fiancheggiando la Costa Est dell’isola, e per circa 15 km di larghezza.

Il paesaggio della Costa Est è quindi ricco di contrasti e alterna in modo armonioso lunghe spiagge di sabbia finissima a zone di pianura e di montagna!

Da Moriani fino ad Aleria, potrete godervi le lunghe spiagge e i fiumi che vi permetteranno di trovare un po’ di refrigerio dalla calura delle giornate estive.

Questa è altresì una regione in cui l’artigianato è protagonista indiscusso. Potrete quindi ammirare l’abilità dei maestri coltellinai, vetrai, apicoltori, viticoltori...


Se desiderate trascorrere le vostre vacanze nella regione della Pianura orientale, di seguito troverete una presentazione delle sue 3 microregioni corredata dal clou dei luoghi più imperdibili dell’isola: :

La Costa Verde


La Costa Verde è 14 comuni e 17km di spiagge di sabbia fine.

La Costa Verde vi offre la possibilità di scoprire una grande diversità di paesaggi, spiagge con fondali che declinano dolcemente, ideali per i bambini, un massiccio montuoso con magnifici borghi abbarbicati sui pendii e lunghe distese di pianura.

Qui di seguito troverete un elenco delle nostre visite preferite:

l’Aspetto Spiaggia


- la stazione balneare di Moriani Plage con la sua sabbia finissima è una località molto frequentata durante l’estate, adatta a tutta la famiglia; la località è inoltre nota per la sua fiera di paese che si tiene nel parcheggio antistante la spiaggia, così come per gli sport nautici, i negozi nelle vicinanze, i ristoranti, le serate festose…

l’Aspetto naturalistico


- Il Sentiero Botanico di San Giovanni di Moriani in cui potrete ammirare una cinquantina di piante corse, alberi e arbusti. Durata: circa 3 ore.

l’Aspetto culturale


- Il museo di Cervione che vi farà scoprire lo stile di vita della popolazione della Corsica nel corso del tempo, dal XVIII al XX secolo.
Il magnifico paesino arroccato di Cervione si distingue inoltre per il suo Convento francescano risalente al XVI secolo !

Se desiderate soggiornare in questa microregione, ricordatevi che la Costa Verde è ideale per ogni tipo di attività – culturale, nautica o sportiva……

La Costa Serena


La Costa Serena si colloca a metà strada tra Bastia e Bonifacio. Rappresenta pertanto un crocevia strategico per partire alla scoperta di tutta la Corsica.
La sua zona costiera è formata dai detriti alluvionali del fiume Tavignano, e in tale contesto si sono formati anche magnifici stagni costieri.
Inoltre, in questa regione avrete la possibilità di scoprire spiagge da sogno e massicci montuosi.

Qui di seguito vi proponiamo l’elenco delle nostre visite preferite :

l’Aspetto Spiaggia


- La Spiaggia di Chiosa a Solaro, , una magnifica spiaggia di sabbia che offre uno splendido panorama sulle maestose guglie di Bavella!

l’Aspetto naturalistico


- A Ghisonaccia, Aleria e Linguizzetta nel cuore della Costa Serena, potrete trovare dei villaggi naturisti ideali per i cultori “del vivere in piena libertà”. Ad Aleria la Costa Serena accoglie altresì uno dei migliori centri di talassoterapia, aperto tutto l’anno! Durante le vostre vacanze potrete quindi cogliere l’occasione per godere di momenti di relax in questo magnifico centro termale.
- Lo stagno di Diana è circondato da una favolosa cornice naturale ed è annoverato tra i paesaggi più suggestivi! In particolare questo stagno è utilizzato per l’allevamento di mitili e ostriche durante tutto l’anno, pertanto vi invitiamo a fare una sosta sul posto per una degustazione!

l’Aspetto culturale


- Non mancate di visitare l'antica città di Aleria e il suo museo dedicato alla Corsica sotto la dominazione genovese! Questo museo è allestito nel Forte di Matra che risale al XVI secolo costruito dai genovesi dopo la loro vittoria su Pisa. Dal 1962 questo forte è classificato come monumento storico!

Se desiderate trascorrere le vostre vacanze in questa microregione, non dimenticate quindi che la Costa Serena propone numerose attività e passatempi per tutta la famiglia!

La Costa di Madreperla


La Costa di Madreperla fa parte della Corsica meridionale ed è situata a qualche chilometro di distanza da Porto Vecchio.
La costa prende il suo nome dalla madreperla, materiale di pregio ricavato da una conchiglia in passato molto diffusa in questa regione.
La migliore definizione per la Costa di Madreperla è quella di un luogo racchiuso «tra il mare e la montagna».
Lungo le sue coste potrete scovare magnifiche calette e incantevoli spiagge di sabbia, mentre nell’«entroterra» piccoli paesini vi faranno apprezzare un aspetto assolutamente autentico della Corsica.

Qui di seguito vi proponiamo un elenco delle nostre visite preferite:

l’Aspetto Spiaggia


- La magnifica spiaggia di Scaffa Rossa a Solenzara, suggestivo arenile molto frequentato, caratterizzato da sabbia bionda, circondato da scogliere e impreziosito da uno splendido scenario, dominato dalle guglie di Bavella!

l’Aspetto naturalistico


- Solenzara vi offre uno dei più grandi parchi di arrampicata di tutta Europa dotato di una via ferrata, un parco avventura e un baby park che consentirà a tutta la famiglia di trascorrere momenti piacevoli nella cornice di un incantevole scenario montuoso!
- Il fiume di Solenzara non lascerà indifferente nessuno grazie alle sue acque limpide, le sue cascate e le sue piscine naturali.
-Inoltre in questa regione occupa un ruolo privilegiato la foresta, caratterizzata da castagni, pini e querce. In particolare, per la bellezza del luogo merita una sosta fuori percorso la foresta dell’Ospedale che nasconde un magnifico lago con lo stesso nome
- Sempre in questa regione potrete ammirare le maestose guglie di Bavella, meta privilegiata in Corsica e uno dei luoghi più magici di tutta l’isola.


l’Aspetto culturale


- A Sari-Solenzara vi invitiamo a scoprire il monastero dell’Assunta Gloriosa!
Questo monastero è stato costruito dalle suore stesse (della famiglia monastica di Betlemme, dell’Assunzione della Vergine Maria e di San Bruno). Questo edificio recente, di architettura moderna e caratterizzato da linee semplici, è stato costruito dopo il 1975.

La cappella rimane aperta tutto il giorno, anche durante gli uffici liturgici. In questo monastero avrete la possibilità di acquistare i prodotti artigianali realizzati dalle suore stesse!
La pianura orientale ha tutte le carte in regola per sedurvi e rendere indimenticabili le vostre vacanze; perciò dimenticate i pregiudizi e non esitate a visitarla e a soggiornarvi!